Quaderni SoZooAlp
  • Quaderno 0: Greggi, mandrie e pastori al servizio del territorio
  • Quaderno 1: Il sistema delle malghe alpine. Aspetti agro-zootecnici, paesagistici e turistici
  • Quaderno 2: L'alimentazione della vacca da latte al pascolo
  • Quaderno 3: Quale zootecnica per il latte per la montagna alpina
  • Quaderno 4: L'allevamento ovino e caprino nelle Alpi
  • Quaderno 5: Benessere animale e sistemi zootecnici alpini
  • Quaderno 6: Zootecnia e montagna: quali strategie per il futuro?
  • Quaderno 7: Sistemi agro-zootecnici biologici ed eco-compatibili in ambiente montano
  • Quaderno 8: I formaggi protagonisti della zootecnia alpina

Obiettivi

  • diffondere in ambito istituzionale, accademico e mediatico una migliore consapevolezza dell’importanza produttiva, sociale, culturale, ecologica, turistica e pedagogica delle attività  zootecniche esercitate nell’Arco Alpino
  • formulare proposte di carattere tecnico - economico atte a superare i vincoli che compromettono la vitalità  e la conservazione delle attività  zootecniche dell’Arco Alpino
  • stimolare e promuovere studi e indagini, al fine di migliorare la conoscenza dei sistemi zootecnici nell’Arco Alpino
  • promuovere, presso gli operatori di settore, la diffusione di metodi di allevamento sostenibili in grado di coniugare obiettivi di reddito, di integrità  degli ecosistemi, di valorizzazione dell’identità  culturale delle popolazioni alpine
  • svolgere un ruolo consultivo rispetto alle Pubbliche Amministrazioni
  • promuovere lo scambio di esperienze e la collaborazione tra gli studiosi, i produttori, gli enti territoriali, che operano nel settore attraverso l’organizzazione di convegni, incontri di aggiornamento, seminari, visite tecniche, pubblicazioni
  • promuovere, attraverso iniziative di carattere culturale e divulgativo, la conoscenza dei metodi tradizionali di produzione zootecnica, dei patrimoni genetici autoctoni, dei prodotti tipici di origine animale e del loro valore biologico, ecologico, storico, culturale, sociale ed economico in ambito educativo e nei confronti dei fruitori del territorio alpino.


 

Cerca nel sito  
ricerca avanzata